Cerca un finanziamento

You don't have Javascript enabled. Hover for more information! But don't worry: you can still use this web site! You have two options:
  • attiva Javascript nel tuo browser e ricarica la pagina per una miglior funzionamento.
  • clicca il tasto Aggiorna quando devi aggiornare la tendina di selezione.
You don't have Javascript enabled. Hover for more information! But don't worry: you can still use this web site! You have two options:
  • attiva Javascript nel tuo browser e ricarica la pagina per una miglior funzionamento.
  • clicca il tasto Aggiorna quando devi aggiornare la tendina di selezione.

1.1.1 Azioni nel campo della formazione professionale e dell’informazione - PSR - Piemonte

Anagrafica Misura
Regione: 
Piemonte
Strumento agevolativo: 
PSR
Fondo strutturale: 
FEASR
Asse prioritario: 
Asse 1 – Miglioramento della competitività del settore agricolo e forestale
Fonti: 

PSR Piemonte - Versione approvata con D.G.R. 2-9977 del 05/11/2008 (modifiche anno 2008) ed integrata con modifiche Health Check al 10/12/2009

Responsabile della Misura: 

Valerio MOTTA FRE
Tel 011-432.4490
E-mail valerio.mottafre@regione.piemonte.it

Oggetto
Descrizione e finalità: 

La misura realizza un’azione trasversale di supporto e di sostegno alle altre misure dello sviluppo rurale nelle filiere agricole e forestali, essendo rivolta potenzialmente ad operatori beneficiari di contributi, finalizzata a:

  • migliorare le competenze e le capacità tecniche ed imprenditoriali di operatori agricoli e forestali;
  • diffondere le conoscenze scientifiche e le pratiche innovative;
  • rispondere all’effettivo fabbisogno rilevato nell’ambito del contesto socioeconomico e territoriale di riferimento.

LA misura si divide in 2 Azioni:

Azione 1) Formazione professionale e informazione rivolte agli addetti dei setori agricoli e alimentari, essa si divide 2 sotto azioni:

    Sottoazione A) Formazione degli imprenditori ed addetti del settore agricolo .
    Sottoazione B) – Informazione nel settore agricolo.

Aree di operatività ed ambito di applicazione:

  • aspetti tecnici (produzioni ecocompatibili, qualità delle produzioni, produzione di energia da fonti rinnovabili, ecc.);
  • gestione organizzativa ed economica dell’impresa;
  • trasferimento di risultati di ricerca e nuove tecnologie di comunicazione e informazione (ICT);
  • informazioni relative all’evoluzione normativa;
  • gestione sostenibile delle risorse naturali;
  • aspetti ambientali dell’attività agricola.

Azione 2) Formazone professionale e informazione rivolte aglii addetti del settore forestale.

Interventi ammissibili: 

Sottoazione A) Formazione degli imprenditori ed addetti del settore agricolo

  • corsi di formazione e aggiornamento (in aula, in campo, e-learning);
  • percorsi di formazione individuale;
  • accompagnamento personalizzato per insediamento giovani .

Sottoazione B) – Informazione nel settore agricolo.

  • trasmissione di informazioni, inclusa la diffusione di conoscenze scientifiche e pratiche innovative, attraverso incontri informativi, progettazione e realizzazione di pubblicazioni, opuscoli, schede tecniche, pieghevoli, bollettini, newsletter, nonché di strumenti informatici e multimediali.
  • seminari;
  • incontri divulgativi;
  • workshos

Azione 2) Formazione professionale e informazione rivolte aglii addetti del settore forestale.

  • corsi di formazione, riqualificazione, aggiornamento o specializzazione professionale praticoteorici;
  • iniziative formative ed informative realizzate con metodologie innovative,sulla formazione a distanza, sull'assistenza formativa individuale;
  • seminari, convegni, iniziative informative, divulgative, dimostrative, di sensibilizzazione, visite guidate, finalizzati a promuovere il settore di riferimento.
Destinazione
Destinatari: 
  • Azione 1)  Operatori agricoli privati
  • Azione 2) Operatori forestali pubblici e privati, compresi i proprietari forestali e di impianti di arboricoltura da legno.

Beneficiari:

Azione 1) Soggetti che organizzano e gestiscono l' attvità:

  • Enti accreditati
  • Regione Piemonte

Azione 2 )

  • Regione Piamonte
  • Enti ed organismi di formazione professionale pubblici e privati;
  • Operatori forestali (tecnici, imprese, forme associative non temporanee tra operatori della filiera foresta legno, ecc.).
Aree territoriali di riferimento: 

Intero territorio regionale.

Comparti: 
1. Seminativi
2. Riso e cereali minori
5. Ortofrutta
6. Zootecnia
7. Olivicoltura
8. Viticoltura
9. Apicoltura
10. Forestale
11. Florovivaismo
12. Agriturismo e attività connesse (artigianato, fattorie didattiche, ....)
13. Energie rinnovabili
14. Interventi agroforestali non produttivi
15. Altre produzioni comprese nell'Allegato I del Trattato
Investimenti e contributo
Spese ammissibili: 

Azione 2: Formazione professionale e informazione rivolte agli addetti del settore forestale

  • docenza;
  • altro personale qualificato (relatore, tutor, esperto in specifiche materie, ecc.);
  • materiale didattico;
  • uso locali ed attrezzature;
  • coordinamento organizzativo, didattico e spese amministrative;
  • spese di iscrizione e di partecipazione (incluse le eventuali spese di vitto e alloggio) ad attività
  • formative ed informative;
  • spese di realizzazione di materiale informativo, pubblicazioni, opuscoli, schede tecniche, ecc.;

Esclusioni e limitazioni

Il sostegno per le azioni nel campo della formazione professionale ed informazione non comprende i corsi o i tirocini che rientrano in programmi o cicli normali dell'insegnamento agro-silvicolo medio o superiore.

Intensità dell'aiuto: 
  • Contributo in conto capitale
  • 100 % delle spese ammesse e rendicontate