Cerca un finanziamento

You don't have Javascript enabled. Hover for more information! But don't worry: you can still use this web site! You have two options:
  • attiva Javascript nel tuo browser e ricarica la pagina per una miglior funzionamento.
  • clicca il tasto Aggiorna quando devi aggiornare la tendina di selezione.
You don't have Javascript enabled. Hover for more information! But don't worry: you can still use this web site! You have two options:
  • attiva Javascript nel tuo browser e ricarica la pagina per una miglior funzionamento.
  • clicca il tasto Aggiorna quando devi aggiornare la tendina di selezione.

1.2.6 Ripristino del potenziale produttivo agricolo danneggiato da calamità naturali e introduzione di adeguate misure di prevenzione - PSR - Veneto

Anagrafica Misura
Regione: 
Veneto
Strumento agevolativo: 
PSR
Fondo strutturale: 
FEASR
Asse prioritario: 
Asse 1 – Miglioramento della competitività del settore agricolo e forestale
Fonti: 
  • PSR Veneto 2007-2013
  • Deliberazione Giunta regionale n. 1699 del 07/08/2012
Oggetto
Descrizione e finalità: 

La misura è finalizzata a sostenere la realizzazione di interventi per il ripristino del potenziale riproduttivo agricolo, zootecnico e delle infrastrutturale fondiarie nelle aree rurali danneggiate da calamità naturali e a sostenere l’ammodernamento e l’innovazione.

Interventi ammissibili: 

 Gli interventi ammissibili riguardano interventi per il ripristino del potenziale riproduttivo agricolo, zootecnico e delle infrastrutturale fondiarie nelle aree rurali danneggiate, sulla base delle seguenti azioni:

  • Azione 1: Ripristino di strutture aziendali;
  • Azione 2: Ripristino di impianti produttivi e sistemazione dei terreni danneggiati;
  • Azione 3: Interventi di ripristino funzionale delle infrastrutture rurali danneggiate da calamità naturali.
Destinazione
Destinatari: 

Imprese agricole, di cui all’articolo 2135 del codice civile.

Aree territoriali di riferimento: 

Intero territorio regionale per le sole aree ricadenti nelle zone oggetto del provvedimento di delimitazione. L’evento calamitoso deve essere formalmente riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

Comparti: 
1. Seminativi
2. Riso e cereali minori
3. Barbabietola
4. Tabacco
5. Ortofrutta
6. Zootecnia
7. Olivicoltura
8. Viticoltura
9. Apicoltura
10. Forestale
11. Florovivaismo
15. Altre produzioni comprese nell'Allegato I del Trattato
Investimenti e contributo
Spese ammissibili: 

Le spese ammissibili riguardano:

  • Investiment per il ripristino di strutture aziendali.
  • Investimenti per il ripristino di impianti produttivi e sistemazione dei terreni danneggiati.
  • Investimenti per il ripristino funzionale delle infrastrutture rurali.

 

Intensità dell'aiuto: 

Contributo in conto capitale.

  • 80% delle spese ammissibili

Importo massimo: € 200.000,00