Cerca un finanziamento

You don't have Javascript enabled. Hover for more information! But don't worry: you can still use this web site! You have two options:
  • attiva Javascript nel tuo browser e ricarica la pagina per una miglior funzionamento.
  • clicca il tasto Aggiorna quando devi aggiornare la tendina di selezione.
You don't have Javascript enabled. Hover for more information! But don't worry: you can still use this web site! You have two options:
  • attiva Javascript nel tuo browser e ricarica la pagina per una miglior funzionamento.
  • clicca il tasto Aggiorna quando devi aggiornare la tendina di selezione.

1.1.2 Insediamento di giovani agricoltori - PSR - Veneto

Anagrafica Misura
Regione: 
Veneto
Strumento agevolativo: 
PSR
Fondo strutturale: 
FEASR
Asse prioritario: 
Asse 1 – Miglioramento della competitività del settore agricolo e forestale
Fonti: 
  • PSR Veneto 2007-2013
  • Deliberazione Giunta regionale n. 1699 del 07/08/2012.
Responsabile della Misura: 

Antonsilvio Barbini Tel: 041 279 5649

Oggetto
Descrizione e finalità: 

Mediante l’attivazione della misura di sostegno all’insediamento si punta a favorire la fase di avvio della nuova impresa gestita dal giovane agricoltore e permetterne l’assestamento strutturale iniziale.
Gli obiettivi della misura sono:

  • favorire la permanenza dei giovani nelle aree rurali mediante l’ avviamento di imprese agricole;
  • migliorare l’efficienza delle imprese mediante il ricambio generazionale;
  • favorire integrazione nel territorio e nella società;
  • incrementare il numero di imprese condotte da giovani imprenditori;
  • favorire il consolidamento e la diffusione di imprese leader qualificate.
     
Interventi ammissibili: 

Primo insediamento di giovane agricoltore.

Destinazione
Destinatari: 

Giovani agricoltori che si insediano per la prima volta in un’azienda agricola in qualità di capo dell’azienda e che abbiano le seguenti caratteristiche:

  • età compresa tra i 18 anni (compiuti) ed i 40 anni (non compiuti) al momento della presentazione della domanda;
  • essersi insediati per la prima volta da meno di 18 mesi prima della data in cui sia adottata la singola decisione di concedere il sostegno;
  • aver frequentato la scuola dell’obbligo;
  • possedere conoscenze e competenze professionali adeguate.
     
Aree territoriali di riferimento: 

Intero territorio regionale.

Comparti: 
1. Seminativi
2. Riso e cereali minori
3. Barbabietola
4. Tabacco
5. Ortofrutta
6. Zootecnia
7. Olivicoltura
8. Viticoltura
9. Apicoltura
10. Forestale
11. Florovivaismo
15. Altre produzioni comprese nell'Allegato I del Trattato
Investimenti e contributo
Spese ammissibili: 

Spese ammissibili riguardano:

  • spese sostenute relative all’insediamento (quali spese notarili, consulenze, ecc.);
  • investimenti collegati all’insediamento e non rendicontati nell’ambito della misura 121.

Esclusioni e limitazioni
Sono escluse le spese di esercizio per la normale attività (es. acquisto fertilizzanti, sementi, carburanti, ecc.).

Intensità dell'aiuto: 

Premio per il primo insediamento:

  • minimo: € 10.000,00
  • massimo: € 30.000,00