Cerca un finanziamento

You don't have Javascript enabled. Hover for more information! But don't worry: you can still use this web site! You have two options:
  • attiva Javascript nel tuo browser e ricarica la pagina per una miglior funzionamento.
  • clicca il tasto Aggiorna quando devi aggiornare la tendina di selezione.
You don't have Javascript enabled. Hover for more information! But don't worry: you can still use this web site! You have two options:
  • attiva Javascript nel tuo browser e ricarica la pagina per una miglior funzionamento.
  • clicca il tasto Aggiorna quando devi aggiornare la tendina di selezione.

1.2.4 Cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti processi e tecnologie nel settore agricolo, alimentare e forestale - PSR - Calabria

Anagrafica Misura
Regione: 
Calabria
Strumento agevolativo: 
PSR
Fondo strutturale: 
FEASR
Asse prioritario: 
Asse 1 – Miglioramento della competitività del settore agricolo e forestale
Fonti: 

PSR Calabria Vers. Dicembre 2012.

Responsabile della Misura: 

Paone Leo

Oggetto
Descrizione e finalità: 

La misura prevede di agevolare la collaborazione tra i diversi soggetti della filera per incrementare il valore della produzione, aumentare la redditività dei prodotti e dei servizi, creare nuovi sbocchi commerciali, sperimentare o verificare nuovi processi e/o tecnologie.

La misura si pone i seguenti obiettivi:

  • Promuovere la progettazione di nuovi prodotti/processi, in particolare favorire la cooperazione fra imprenditori che si prefiggano, in forme innovative, di riutilizzare/recuperare i rifiuti agricoli;
  • Favorire la commercializzazione dei prodotti agricoli e forestali primari, anche creando nuovi sbocchi di mercato;
  • Rafforzare le filiere produttive agricole e forestali, anche grazie alla sperimentazione e/o verifica di nuovi processi e/o tecnologie (con particolare riferimento alla filiera bioenergetica);
  • Promuovere il miglioramento dei processi logistici e organizzativi.


 

Interventi ammissibili: 

Gli interventi ammissibili riguardano:

  • Investimenti finalizzati alla creazione di nuovi sbocchi commerciali per specifici prodotti/produzioni;
  • Investimenti finalizzati allo sviluppo di nuovi prodotti/produzioni;
  • Investimenti finalizzati allo sviluppo di nuove tecnologie e/o sistemi di lavoro innovativi
     

Inoltre per rispettare la demarcazione con le OCM sono fissate le seguenti limitazioni.

Settore Limitazioni
Olivicolo Non possono essere finanziati dal PSR i progetti dimostrativi di tecniche olivicole finalizzate alla tutela dell' ambiente e del paesaggio realizzate da singole associazioni
Ortofrutticolo Non possono essere finanziati i progetti di razionalizzazione della filiera produttiva realizzati da singole associazioni .

 

Destinazione
Destinatari: 

I soggetti riuniti in forma giuridico-societaria o in Associazione Temporanea (ATI o ATS) che hanno stipulato un accordo di interesse al progetto di cooperazione.

Aree territoriali di riferimento: 

Intero territorio regionale.

Comparti: 
5. Ortofrutta
5.3 Agrumicoltura
6. Zootecnia
7. Olivicoltura
8. Viticoltura
10. Forestale
10.1 Arboricoltura da legno
10.2 Silvicoltura
10.3 Produzioni forestali per la produzione di energia
11. Florovivaismo
15. Altre produzioni comprese nell'Allegato I del Trattato
Comparto speciale: 
castagnicoltura
Investimenti e contributo
Spese ammissibili: 

Le spese ammissibili riguardano:

  • Studi preparatori, analisi di fattibilità, progettazione, definizione, sviluppo e sperimentazione di nuovi prodotti, processi e tecnologie;
  • Spese per la conduzione della ricerca;
  • Costi relativi a studi di mercato e di fattibilità;
  • Acquisto brevetti e licenze;
  • Acquisizione di know-how;
  • Acquisto di software;
  • Costi di progettazione, inclusi quelli di design;
  • Altri costi materiali e/o immateriali legati alla cooperazione, compresi i test a perdere e la costruzione di prototipi.

Soglie e massimali di spesa
Massimale di aiuto: € 200.000

Costi generali connessi alle spese ammissibili fino ad un massimo del 9%, incluse le spese tecniche che non potranno superare il 6%;

 

 

Intensità dell'aiuto: 

Gli aiuti saranno erogati in conto capitale e/o conto interesse.

Massimale di aiuto: € 200.000
Intensità dell'aiuto: 80% della spesa ammissibile.

il sostegno sarà concesso a norma del Reg. (CE) “de minimis”