Cerca un finanziamento

You don't have Javascript enabled. Hover for more information! But don't worry: you can still use this web site! You have two options:
  • attiva Javascript nel tuo browser e ricarica la pagina per una miglior funzionamento.
  • clicca il tasto Aggiorna quando devi aggiornare la tendina di selezione.
You don't have Javascript enabled. Hover for more information! But don't worry: you can still use this web site! You have two options:
  • attiva Javascript nel tuo browser e ricarica la pagina per una miglior funzionamento.
  • clicca il tasto Aggiorna quando devi aggiornare la tendina di selezione.

1.1.2 Insediamento di giovani agricoltori - PSR - Umbria

Anagrafica Misura
Regione: 
Umbria
Strumento agevolativo: 
PSR
Fondo strutturale: 
FEASR
Asse prioritario: 
Asse 1 – Miglioramento della competitività del settore agricolo e forestale
Fonti: 

Modalità attuative del 26/11/2012.

Responsabile della Misura: 

Dott. Giuliano Polenzani) 

  • Tel. 075 5045139
  • Mail:gpolenzani@regione.umbria.it
Oggetto
Descrizione e finalità: 

La misura intende creare un tessuto regionale d’aziende vitali, condotte da imprenditori giovani dotati di conoscenze e competenze professionali, per questo capaci più degli altri di adattarsi ai mutevoli cambiamenti richiesti dagli attuali orientamenti della politica comunitaria.Obiettivo della misura è l’accrescimento della competitività delle imprese agricole orientandole al mercato e alla diversificazione, raccogliendo la sfida dell’innovazione e della qualità, utilizzando le opportunità offerte dall’accesso alla Ricerca & Sviluppo e dall’adozione e diffusione delle Tecnologie dell’Infomazione e della Comunicazione.

Pertanto, al fine di raggiungere l’obiettivo specifico sopra indicato, la misura intende conseguire i seguenti obiettivi operativi:

  • mantenere i giovani nei territori rurali favorendone l’inserimento in imprese agricole vitali;
  • diminuire l’età media dei conduttori di imprese agricole favorendo il ricambio generazionale;
  • migliorare l’efficienza delle imprese favorendo l’inserimento di giovani qualificati.

 

Interventi ammissibili: 

Primo insediamento di giovani agricoltori.
 

Destinazione
Destinatari: 

Giovani che si insediano per la prima volta in un’azienda agricola, in qualità di capo azienda, che al momento della presentazione della domanda abbiano un’età compresa tra 18 anni e 40 anni non compiuti.

Aree territoriali di riferimento: 

Intero territorio regionale.

Comparti: 
1. Seminativi
2. Riso e cereali minori
4. Tabacco
5. Ortofrutta
6. Zootecnia
7. Olivicoltura
8. Viticoltura
9. Apicoltura
10. Forestale
11. Florovivaismo
15. Altre produzioni comprese nell'Allegato I del Trattato
Investimenti e contributo
Spese ammissibili: 

L’erogazione del premio è subordinata alla realizzazione del piano aziendale per lo sviluppo
dell’impresa.

Intensità dell'aiuto: 

Il sostegno all’insediamento può essere erogato:

  • come premio unico, fino ad un importo massimo di euro 35.000,00, oppure
  • in forma mista per un importo massimo non superiore ad euro 70.000,00, che prevede l’erogazione di un premio unico pari al 50 % fino ad un importo massimo di euro 35.000,00, e il restante 50 % come abbuono di interessi il cui valore capitalizzato non può essere superiore ad euro 35.000,0.