Cerca un finanziamento

You don't have Javascript enabled. Hover for more information! But don't worry: you can still use this web site! You have two options:
  • attiva Javascript nel tuo browser e ricarica la pagina per una miglior funzionamento.
  • clicca il tasto Aggiorna quando devi aggiornare la tendina di selezione.
You don't have Javascript enabled. Hover for more information! But don't worry: you can still use this web site! You have two options:
  • attiva Javascript nel tuo browser e ricarica la pagina per una miglior funzionamento.
  • clicca il tasto Aggiorna quando devi aggiornare la tendina di selezione.

1.1.3 Prepensionamento degli imprenditori e dei lavoratori agricoli - PSR - Toscana

Anagrafica Misura
Regione: 
Toscana
Strumento agevolativo: 
PSR
Fondo strutturale: 
FEASR
Asse prioritario: 
Asse 1 – Miglioramento della competitività del settore agricolo e forestale
Fonti: 

PSR versione 9 ( 17/7/2012 )

Responsabile della Misura: 

Silvia Anichini:

Oggetto
Descrizione e finalità: 

La misura, garantendo un reddito agli imprenditori agricoli che decidono di cessare l’attività agricola, mira a favorire il ringiovanimento della forza lavoro, nonché a favorire i cambiamenti strutturali e l’incremento delle dimensioni delle aziende agricole cedute. In tale contesto, la misura contribuisce in maniera significativa a perseguire l’obiettivo specifico di favorire l’occupazione e il ricambio generazionale nel settore agricolo e forestale.
 

Interventi ammissibili: 

Prepensionamento di imprenditori agricoli, lavoratori agricoli/coadiuvanti familiari.

Destinazione
Destinatari: 

Sono ammessi a presentare domanda :

  • gli imprenditori agricoli professionali (IAP) che cessano definitivamente l’attività agricola a fini commerciali trasferendo anche i propri terreni a favore di rilevatari;
  • i lavoratori agricoli e coadiuvanti familiari che si trovano nell’azienda del cedente prima del suo prepensionamento e che cessano definitivamente l’attività agricola.
     
Aree territoriali di riferimento: 

Intero territorio regionale.

Comparti: 
1. Seminativi
2. Riso e cereali minori
4. Tabacco
5. Ortofrutta
6. Zootecnia
7. Olivicoltura
8. Viticoltura
9. Apicoltura
10. Forestale
11. Florovivaismo
15. Altre produzioni comprese nell'Allegato I del Trattato
Investimenti e contributo
Spese ammissibili: 

Non sono previsti investimenti specifici.

Intensità dell'aiuto: 

Per cedente

  • Indennità annua fino ad un massimale di 18.000 €/anno (periodo massimo di indennità 15 anni)
  • Età massima cedente per ricevere indennità 70 anni.

Per lavoratore/coadiuvante familiare

  • Ciascun lavoratore agricolo/coadiuvante familiare riceverà 4.000 €/anno (periodo massimo di indennità 15 anni).
  • Età massima lavoratore agricolo per ricevere indennità 70 anni.

Massimali

L’importo totale massimo dei premi previsto per cedente o per azienda (in caso di più cedenti per una stessa azienda) è di 180.000 €.

L’importo totale massimo dei premi previsto per lavoratore/coadiuvante familiare è di 40.000 €.