Cerca un finanziamento

You don't have Javascript enabled. Hover for more information! But don't worry: you can still use this web site! You have two options:
  • attiva Javascript nel tuo browser e ricarica la pagina per una miglior funzionamento.
  • clicca il tasto Aggiorna quando devi aggiornare la tendina di selezione.
You don't have Javascript enabled. Hover for more information! But don't worry: you can still use this web site! You have two options:
  • attiva Javascript nel tuo browser e ricarica la pagina per una miglior funzionamento.
  • clicca il tasto Aggiorna quando devi aggiornare la tendina di selezione.

1.2.4 Cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti processi e tecnologie nel settore agricolo, alimentare e forestale - PSR - Provincia Autonoma di Bolzano

Anagrafica Misura
Regione: 
Provincia Autonoma di Bolzano
Strumento agevolativo: 
PSR
Fondo strutturale: 
FEASR
Asse prioritario: 
Asse 1 – Miglioramento della competitività del settore agricolo e forestale
Fonti: 

PSR P.A. Bolzano - Versione 2013 approvata il 27 dicembre 2012

Oggetto
Descrizione e finalità: 

La misura intende incentivare nella fase pre-competitiva, la cooperazione tra agricoltori e/o tra soggetti della filiera agro-alimentare e forestale, per permettere di sfruttare adeguatamente il trasferimento di conoscenze finalizzate alla modernizzazione, all’innovazione e ad una più alta qualità nella catena alimentare.

Nuovi soggetti, di dimensioni adeguate e più dinamici, permettono di introdurre nuove tecnologie e processi innovativi, garantendo un ritorno economico adeguato per i produttori.

L’obiettivo della misura è quindi la diffusione dell’innovazione nella produzione, lo sviluppo di nuovi prodotti, il miglioramento delle qualità di prodotto e di processo ed un miglioramento dell’impatto ambientale del processo produttivo.

Interventi ammissibili: 

Sono ammissibili iniziative per lo sviluppo di nuovi processi, prodotti e tecnologie con un miglior impatto ambientale, mediante l’aggregazione di imprese agricole, agro-industriali o di cooperative agricole, agro-alimentari e forestali.

In particolare sono ammissibili:

  • operazioni preliminari quali lo studio, la progettazione, lo sviluppo e il collaudo relativo a nuovi prodotti, processi e/o tecnologie
  • investimenti materiali e/o immateriali relativi all’aggregazione, sostenuti prima dell’utilizzo ai fini commerciali dei nuovi prodotti, processi e tecnologie.
     
Destinazione
Destinatari: 
  • Imprenditori agricoli singoli o associati.

Sono ammissibili progetti che coinvolgano almeno:

  1. 2 imprese appartenenti a settori diversi della filiera.
  2. 1 centro di ricerca, e/o di studi al fine di garantire il carattere di innovazione della cooperazione (es Libera Università degli Studi di Bolzano, Accademia Europea di Bolzano, Istituto Agrario di San Michele all’Adige (TN) e Università di Trento).
     
Aree territoriali di riferimento: 

Capoluogo provinciale (A);
Aree rurali con problemi complessivi di sviluppo (D)

Elenco comuni per zona di appartenenza.
 

Comparti: 
5. Ortofrutta
5.2 Frutticoltura
6. Zootecnia
8. Viticoltura
10. Forestale
10.1 Arboricoltura da legno
Investimenti e contributo
Spese ammissibili: 

Investimenti materiali e immateriali

  • costi per studi e/o ricerche applicate, sperimentazione ed introduzione di tecnologie innovative di processo
  • materiali e attrezzature tecnico-scientifiche
  • acquisto di brevetti software
  • costi di progettazione e di collaudo di prodotti innovativi;
  • lavorazioni esterne, materiali e stampi per la realizzazione di prototipi;
  • consulenze esterne qualificate per la realizzazione dell'intervento
  • spese per la diffusione dei risultati del progetto
  • spese di personale
  • materiale di consumo

Spese generali collegate agli investimenti materiali sopraindicati come:

  • onorari di architetti, ingegneri e consulenti
  • studi di fattibilità
  • acquisizione di brevetti e licenze
     
Intensità dell'aiuto: 

Contributo in conto capitale

  • 80% delle spese ammissibili

Contributo soggetto al regime "de minimis"