Cerca un finanziamento

You don't have Javascript enabled. Hover for more information! But don't worry: you can still use this web site! You have two options:
  • attiva Javascript nel tuo browser e ricarica la pagina per una miglior funzionamento.
  • clicca il tasto Aggiorna quando devi aggiornare la tendina di selezione.
You don't have Javascript enabled. Hover for more information! But don't worry: you can still use this web site! You have two options:
  • attiva Javascript nel tuo browser e ricarica la pagina per una miglior funzionamento.
  • clicca il tasto Aggiorna quando devi aggiornare la tendina di selezione.

1.1.2 Insediamento di giovani agricoltori - PSR - Provincia Autonoma di Trento

Anagrafica Misura
Regione: 
Provincia Autonoma di Trento
Strumento agevolativo: 
PSR
Fondo strutturale: 
FEASR
Asse prioritario: 
Asse 1 – Miglioramento della competitività del settore agricolo e forestale
Fonti: 

PSR P.A. Trento - Versione 4 approvata con decione della Commissione Europea C(2009) 10338 del 17/12/2009

Oggetto
Descrizione e finalità: 

La Misura è diretta a favorire il ricambio generazionale, tramite l’insediamento di giovani imprenditori, professionalmente qualificati, pronti ad intraprendere i necessari adeguamenti strutturali delle aziende per fronteggiare i mercati. La misura consolidare e stabilizzare il comparto attraverso l’adattamento strutturale garantito da un piano di ammodernamento aziendale.

La misura consiste nella concessione di un premio ad imprenditori agricoli che non abbiano ancora compiuto i 40 anni di età e che si insediano per la prima volta in una azienda agricola in qualità di capo azienda o di contitolare, assumendone la responsabilità sotto il profilo civile e fiscale.
In caso di insediamento di più giovani agricoltori come contitolari, verrà comunque corrisposto un unico premio per azienda.
 

Interventi ammissibili: 

Primo insediamento di giovani agricoltori in qualità di unico capo dell’azienda o come contitolari nella gestione di imprese agricole che abbiano come oggetto sociale l’esercizio dell’attività agricola in forma esclusiva.

Destinazione
Destinatari: 

Giovani agricoltori in possesso dei seguenti requisiti:

  • maggiorenni e di età inferiore a 40 anni, all’atto della presentazione della domanda, dotati di conoscenze e competenze professionali adeguate

Sono esclusi dal premio i giovani agricoltori che:

  • al momento della presentazione della domanda risultano insediati da più di 4 mesi, decorrenti dal giorno di inizio attività come indicato nella dichiarazione di inizio attività presentata all’Agenzia delle Entrate ovvero agli uffici provinciali dell’imposta sul valore aggiunto della medesima Agenzia, o dalla modifica societaria nel caso di inserimento del giovane in società agricola preesistente.
  • si insediano in qualità di imprenditore agricolo in aziende che operano nel settore dell’ittiocoltura.
     
Aree territoriali di riferimento: 

Intero territorio provinciale.

Comparti: 
1. Seminativi
2. Riso e cereali minori
5. Ortofrutta
6. Zootecnia
7. Olivicoltura
8. Viticoltura
9. Apicoltura
10. Forestale
11. Florovivaismo
15. Altre produzioni comprese nell'Allegato I del Trattato
Investimenti e contributo
Spese ammissibili: 

Non sono previsti specifici investimenti.
Il premio di insediamento è erogato sulla base della valutazione di un Piano Aziendale di Sviluppo presentato dal proponente.
 

Intensità dell'aiuto: 

Insediamento in aziende del settore zootecnico
Premio unico massimo di 40.000 €

Insediamento in aziende di altri settori
Premio unico di 30.000 €

Premio aggiuntivo di 5.000 €
Insediamento in aziende agricole condotte con metodo biologico ai sensi del Reg. (CEE) n. 2092/91